Stampa

Sportello virtuale Cassa Condono

All’Ufficio di Scopo Condono i servizi di Cassa sono disponibili on line. Per effettuare i pagamenti dovuti a Roma Capitale per ritirare il titolo edilizio in sanatoria ("concessione") e per i diritti di segreteria per rettifiche, riesami, agibilità, rinunce, copie conformi è ora attivo lo Sportello virtuale Cassa Condono.

Vai allo sportello

 

 

Sportello virtuale CTU Condono

Nel quadro della semplificazione delle procedure relative alle attività di competenza dell’Ufficio di Scopo Condono, ora anche i CTU possono presentare le loro richieste di informazioni o copia di documenti in modalità integralmente digitale.

Vai allo sportello

 

 

Sportello virtuale Copie Conformi

Una copia conforme all’originale è un documento che ne riproduce fedelmente un altro del quale conserva il valore legale. In base all’art. 743 del Codice di procedura civile qualunque depositario pubblico è tenuto a produrre copia autentica degli atti che detiene. L’attestazione di conformità è rilasciata di norma da una pubblica amministrazione o da un pubblico ufficiale autorizzato a tale funzione.

Vai allo sportello

 

 

Sportello virtuale Rettifiche Concessioni

Il proprietario di un immobile oggetto di domanda di condono che dopo aver ritirato il titolo edilizio in sanatoria riscontri un errore può presentare una richiesta di rettifica della concessione.

Vai allo sportello

 

 

Sportello virtuale Agibilità Condono

Prima di presentare una richiesta del certificato di agibilità è necessario leggere le indicazioni contenute nella pagina dedicata, verificando in particolare l’effettiva competenza dell’Ufficio di Scopo Condono.

Vai allo sportello

 

 

Sportello virtuale Rinunce Condono

Il proprietario di un immobile oggetto di domanda di condono può presentare istanza di rinuncia se le opere abusive non sono più in essere o se è stata ripristinata la situazione originaria dell’immobile a seguito di DIA, SCIA o CILA.

Vai allo sportello

 

 

Sportello virtuale Ufficio Rimborsi

Se al momento della conclusione del procedimento tecnico-amministrativo di una domanda di condono risultano pagate somme superiori al dovuto, l’avente diritto può presentare una richiesta di rimborso.

Vai allo sportello

 

 

Sportello virtuale Ufficio Rateizzazioni

Il proprietario di un immobile oggetto di una domanda di condono può richiedere la rateizzazione degli importi da versare per il rilascio del titolo edilizio in sanatoria (“concessione”).

Vai allo sportello